Mai più fili ingarbugliati delle cuffie

Negli ultimi anni l’uso delle cuffie è diventato universale, ognuno di noi porta sempre con sé un paio di cuffie, sia semplicemente per ascoltare la musica quando ci si sposta ma anche solitamente per collegarle al telefono. Spesso e volentieri passiamo un mucchio di tempo a cercare di sciogliere i nodi del filo delle cuffie, lavoro decisamente snervante. Fortunatamente ci vengono in soccorso i nuovi modelli di cuffia bluetooth che non presentano alcun filo, si collegano a qualsiasi strumento velocemente, e possiamo dire addio a fili rotti o ingarbugliati per sempre.

Le nuove cuffie bluetooth inoltre sono molto leggere e maneggevoli, sono presenti sul mercato con diversi colori e design, e con funzioni accessorie varie. Diciamo che possiamo trovare moltissimi modelli diversi di cuffie bluetooth su una fascia di prezzo vasta che parte da modelli realmente molto economici, a modelli piuttosto tecnologici e costosi.

 

Spesso si pensa le cuffie bluetooth siano scomode perché hanno una batteria da ricaricare, che quindi tenderà a scaricarsi spesso, e soprattutto il collegamento bluetooth prosciuga la batteria dello smartphone se vengono usate associate a quest’ultimo. Questo problema in verità al momento è sostanzialmente superato, la maggior parte dei modelli infatti ha una durata di attività davvero lunga, tanto da dimenticare per giorni di doverle ricaricare. Anche le stesse batterie degli smartphone di ultima generazione sono decisamente più durature, e l’uso del bluetooth non intacca minimamente le prestazioni.

Inoltre le cuffie bluetooth odierne hanno sistemi brevettati che a differenza dei primi modelli eliminano i rumori e le distorsioni dovute anche all’assenza di filo. Anche il raggio d’azione è decisamente molto più ampio. Se ci troviamo a lavorare al PC e stiamo ascoltando musica, possiamo spostarci tranquillamente da una stanza all’altra e continuare ad ascoltare tramite le cuffie bluetooth senza accorgerci di nulla. Se volte approfondire l’argomento vi suggerisco di seguire questo link cuffiabluetooth.it .

Scegliere fra i moltissimi modelli in commercio al momento non è esattamente facile. Sostanzialmente variano le dimensioni, il design, il tipo di cuffia ed esistono cuffie che si differenziano in base agli usi. Troviamo modelli con microfono estendibile incorporato, oppure modelli adatti a chi pratica sport che risultano leggeri e devono mantenersi fissi all’orecchio anche se ci muove.