Come asciugare velocemente lo smalto con il fornetto per unghie

Le lampade led unghie oppure Uv o meglio noti come fornetti per unghie, sono degli strumenti ad hoc prodotti per poter asciugare in modo perfetto le unghie e poter fissare il colore più a lungo.
I fornetti per unghie possono essere usati sia per l’applicazione del gel semipermanente che di quello classico.

Basteranno pochi minuti ed il risultato sarà assicurato.
E’ pertanto consigliabile acquistarne uno se applicare lo smalto è una frequente abitudine.

Tipologie di smalti e di fornetti per unghie.

Poter asciugare  lo smalto con lampada Uv è certamente uno dei metodi maggiormente consigliati, perché facile e privo di qualunque controindicazione.
Se si applica spesso lo smalto oppure si è al corrente di tutte le novità nel campo dell’estetica certamente si conoscono particolari spray essiccanti per facilitare l’asciugatura dello smalto sulle unghie.

Lo smalto essiccante rappresenta una soluzione professionale in gocce che viene applicata dopo la seconda passata di colore e assicurerà un’asciugatura perfetta, oltre ad una duratura  tenuta nel tempo.
E’ possibile trovarlo in vendita nei saloni di estetica, ma pure sui siti web che sono specializzati.

Dunque, se ci si trova in una situazione di emergenza e non si dispone della lampada Uv per  poter asciugare lo smalto gel, niente panico! Di solito a tutto c’è un rimedio, ed anche in tal caso è così, perchè hanno inventato uno  specifico smalto capace di asciugarsi senza nessun bisogno del fornetto.

Sul mercato ci sono smalti capaci di fissare solo con il top coat, assicurando ugualmente un buon fissaggio ed una duratura tenuta nel tempo. Generalmente si vendono a coppia: lo smalto/gel e il top coat che è utile per asciugarlo e fissarlo bene sulle unghie.

Spesso capita di avere poco tempo a disposizione per poter far asciugare lo smalto, difatti, è uno dei desideri maggiormente comuni fra le donne che usano di frequente lo smalto è che questo si asciughi in modo rapido.

Il cruccio molto diffuso è che, non asciugandosi come dovrebbe, si potrebbe rischiare di andare a vanificare tutto il lavoro svolto perché il colore potrebbe andare a rovinarsi.

A chi non è capitato di pensare che lo smalto non si asciuga mai, andando ad attribuire la colpa magari alle marche di prodotti usati. In commercio ci sono dei metodi alcuni maggiormente efficaci rispetto altri che consentono di poter ottenere in brevi tempi un’asciugatura rapida dello smalto sulle unghie. Cliccare qui per altre informazioni e per un’interessante guida sull’uso e sulla sicurezza dei fornetti per unghie.